cinema letteratura arte musica mostre turismo artigianato premi

Ideazione e Direzione Artistica Tina Rigione


HOME | PRIMA PAGINA | LE NOTTI RITROVATE | PER CASO SULLA PIAZZETTA EDIZIONI | EVENTI | PHOTO GALLERY | AGENZIA LETTERARIA ALEM


CONTATTI

Se ci contatti via email i tuoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle normative vigenti. Dovrai indicare espressamente nella email: - Si autorizza il trattamento dei dati personali forniti, ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 196/2003, "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali".

Promozione e pubblicità a cura di...

AGENZIA LETTERARIA ALEM

Dove trovare i nostri libri

AVELLINO

Libreria Petrozziello, C.V.E. 214

Cled Art Music, via Circumvallazione 134

L'Angolo delle Storie, via Fosso Santa Lucia 4

Libreria Petretta, viale Italia 83

Libreria Guida, C.V.E. 101H - Galleria Magnolia

Cartolibreria Le Crayon, via Trinità

Libreria Russomanno, via Campane 28

Acquistando on line i nostri libri le spese di spedizione sono gratuite.

 

PROGRAMMA LE NOTTI RITROVATE VI EDIZIONE 2008

VI edizione 28 - 29 - 30 novembre 2008 Carcere Borbonico Avellino

Giuria del Premio LE NOTTI RITROVATE VI Edizione 2008

Giuseppe d'Errico, Nicola Vietri, Mario Guarini, Tina Rigione, Lùcia Freda, Antonella Russoniello, Fabio Mingarelli, Generoso La Sala, Fulvio Rosapane

I Vincitori del Premio LE NOTTI RITROVATE VI Edizione 2008

PREMIO SPECIALE PER LA POESIA ASSEGNATO A GIUSEPPE D'ERRICO. Il premio consiste nella pubblicazione di un libro che entrerà a far parte della Collana di Poesia Le Notti Ritrovate


SEZIONE A "POESIA INEDITA"

I CLASSIFICATO GAETANA AUFIERO (Avellino) per la silloge senza titolo contenente le poesie Tu sorridi - Per una sconosciuta - Al mio Achab - A cinquecento metri svolta a destra - Piuma

MOTIVAZIONE GIURIA. In queste cinque liriche si traduce un canto nobile di affetti e di valori, specchio di un'anima sensibile, aperta al dolore e alle gioie del mondo, intesi con profonda partecipazione e accoratamente rivissuti con l'innocente timidezza di uno sguardo che si offre come chiaro messaggio d'amore.


SEZIONE B "LIBRO EDITO"

I CLASSIFICATO MASSIMO LEITEMPERGHER (Torino), Non ho dormito mai, Lupo Editore

MOTIVAZIONE GIURIA. Vibrazione electro-malinconica come un pezzo dei Subsonica in "non ho dormito mai" di Massimo Leitempergher. Costruito in maniera complessa e innovativa, si presenta con molteplici livelli di lettura, con personaggi che pur agendo nella sonnacchiosa quiete di Merano, condividono con i cittadini delle megalopoli il rapporto difficoltoso con la realtà, quasi intermittente, tipico di un tempo caratterizzato dall'entrare e uscire dalla realtà come si entra e si esce dalla Rete. La massiccia presenza di ottime citazioni musicali e una persistente, nonostante tutto, capacità di opporsi al disincanto presente fanno tornare alla mente la cara figura di Piervittorio Tondelli e anche Carlo Lucarelli.


II CLASSIFICATO EX AEQUO ALDO DI MAURO (Napoli), Ma tu chi sei, Graus Editore e ORNELLA FIORENTINI (Ravenna), A bocca chiusa, Domino Edizioni

MOTIVAZIONE GIURIA PER ALDO DI MAURO. Si tinge di giallo questo romanzo sul sempre più attuale tema della incomunicabilità che rende sconosciuto anche chi ci vive accanto e a un certo momento ci pone d'obbligo la domanda "Ma tu chi sei?". E sull'amore, tra un uomo e una donna, e l'amore incondizionato dell'amicizia che può portare a uccidere. In una trama sapientemente articolata l'autore definisce in modo preciso il mondo interiore dei personaggi, con particolare attenzione all'universo femminile e porta il lettore a riflettere sulla necessità del dialogo, pur se muto, e dell'ascolto, anche di un silenzio, per evitare che l'incontro tra persone sia l'incontro di tristi solitudini. Uno stile fluido e scorrevole, privo di cadute, rende il romanzo di facile lettura, inducendo tuttavia, con delicatezza, alla riflessione e alla introspezione.

MOTIVAZIONE GIURIA PER ORNELLA FIORENTINI. Un noir avvincente che si lascia leggere tutto d'un fiato per la trama intrigante e lo stile fluido. L'attenta descrizione dei personaggi che si muovono in una atmosfera fredda e grigia e del loro profilo psicologico li rende creatute vive e comunicative di emozioni, tanto da essere amate dal lettore. Un romanzo che dietro la struttura del noir si pone come un romanzo con una forte connotazione psicologica nonché di denuncia del disagio dell'uomo, soprattutto di chi, per essere diverso e quindi diverso, viene tenuto "a bocca chiusa".


III CLASSIFICATO VERA MOCELLA (Napoli), Destini di luce, Libroitaliano World

MOTIVAZIONE GIURIA. Nelle liriche che formano questo volume di Vera Mocella un segreto, profondo misticismo avvicina cielo e terra, donando al cielo umane rispondenze di sentimenti e di pensieri, e agli affetti umani uno slancio sereno verso orizzonti di luce in cui essi tramano un discorso di amore e di pace e non ignora le tempeste e le cadute del mondo ma, pur soffrendo senza ignorarle o negarle, le vince nel canto che dona alla parola il fascino di un rinascente, arcano arcobaleno di fede, di sogno e di speranza.


IV CLASSIFICATO MARIO D'ALISE (Roma), Ragazza del fiore, Montedit Edizioni

MOTIVAZIONE GIURIA. Queste pagine sono state dettate da un immenso dolore che si riflette nelle parole donando, a ognuna di esse, risonanze di pena e di pianto. La semplicità del dettato lirico è la voce di un animo fanciullo che si confessa e piange, vagheggiando la persona amata e sognando con lei accorati dialoghi che si avvalgono del silenzio così come della parola, a entrambi impegnandosi a donare la sincerità di una lacrima e la sua luce.


SEZIONE C "ESTEMPORANEA DI PITTURA"

TITOLO: IL BELLO O IL BRUTTO DELLA CITTà, INTERPRETAZIONE LIBERA

PREMIO DELLA GIURIA TECNICA ASSEGNATO A: FRANCESCO ROSELLI (Calitri-Avellino)

MOTIVAZIONE GIURIA. L'artista ha evidenziato uno spiccato senso creativo accompagnato da un maturo senso grafico. Nel complesso emerge una chiara personalità


PREMIO DELLA GIURIA POPOLARE ASSEGNATO A: M. STELLA D'AMICO (Avellino)

 

I vincitori del premio Le Notti Ritrovate sezione Libro Edito

Massimo Leitempergher

I classificato

Aldo Di Mauro

II classificato ex aequo

Ornella Fiorentini

II classificato ex aequo

Vera Mocella

III classificato

Mario D'Alise

IV classificato

Il vincitore del premio Le Notti Ritrovate sezione Poesia inedita

Gaetana Aufiero

Il vincitore del premio Le Notti Ritrovate sezione Estemporanea di Pittura - Giuria Tecnica

Francesco Roselli

Il bello o il brutto della città

Il vincitore del premio Le Notti Ritrovate sezione Estemporanea di Pittura - Giuria Popolare

M.Stella D'Amico

SALA ESPOSIZIONE

Mario Barrotta

Davide Roselli

Raffaele Della Fera

Maria Stella D'Amico

Livio Villanacci

 

Dolores Fasulo

Francesco Roselli

Speranza Valentino

Generoso La Sala

Fulvio Rosapane

 

 

Quaderni di Cinemasud

Fabio Mingarelli in arte Ming

Registra www.tinarigione.com tra i tuoi preferiti nel browser di navigazione.

© 2010 A.L.E.M. LITERARY AGENCY - ALL RIGHTS RESERVED. NOTHING CONTAINED IN THIS SITE MAY BE REPRODUCED FOR ANY PURPOSE WITHOUT THE OWNER'S PRIOR WRITTEN PERMISSION.